Il progetto

AllSpeak è un progetto in fase di realizzazione presso l’Unità Robotics, Brain and Cognitive Sciences (RBCS) dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova. Il progetto è stato finanziato dalla Fondazione Italiana di Ricerca per la Sclerosi Laterale Amiotrofica (ARISLA), utilizzando i proventi della campagna Ice Bucket Challenge 2015, promossa ad organizzata dall’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (AISLA).

AllSpeak sarà un App per smartphone Android in grado di aiutare il paziente SLA a comunicare verbalmente i propri bisogni primari. L’App funzionerà secondo due modalità: come amplificatore della voce del paziente e come traduttore istantaneo di una limitato vocabolario di parole o brevi frasi (es. Ho sete, Come stai? etc.). L’App sarà in grado di riconoscere tale vocabolario di frasi attraverso una serie di sofisticati algoritmi di Machine Learning ivi inclusi e tramite delle periodiche sessioni di addestramento, al termine delle quali, il software avrà adattato la propria base dati al progressivo deterioramento della voce dei pazienti.

Caratteristica peculiare dell’App sarà quindi la possibilità di riconoscere solo ed esclusivamente quelle frasi che un determinato soggetto avrà addestrato. Obiettivo del progetto è quello quindi di permettere all’App di plasmarsi sulle caratteristiche uniche della voce del suo utilizzatore, senza ricorrere a base dati esterne. Una volta terminata, L’App verrà prima validata su una popolazione di pazienti SLA reclutata dal Centro SLA dell’Ospedale San Raffaele di Milano, e poi distribuita gratuitamente attraverso il consueto canale Play Store di Google.

Prevediamo di essere poter distribuire l’App dopo il secondo trimestre del 2018.

Per qualunque necessità, non esitate a contattare il responsabile del progetto al seguente indirizzo: info@allspeak.eu

Partecipanti al progetto:

  • Ing. Alberto Inuggi: Investigatore principale del progetto (IIT)
  • Ing. Leonardo Badino: Responsabile algoritmi riconoscimento vocale (IIT@CTNSC)
  • M.D. Nilo Riva: responsabile Centro SLA, Ospedale San Raffaele di Milano
  • Dr. Ilaria Mauri: logopedista, Ospedale San Raffaele di Milano
  • Dr. Cecilia di Nardi: sviluppatrice software nell’ambito del riconoscimento vocale.
  • Federico Bozzini: sviluppatore WEB

Partners